Visitime

visit_749x300

La nuova ed innovativa APP per organizzare al meglio la tua visita.
Puoi partire dal tempo che hai a disposizione o dai tuoi interessi clicclando su uno dei due pulsanti «Quanto tempo hai?» oppure «Quali sono i tuoi interessi?».
Visitime ti suggerirà una serie di itinerari meravigliosi attraverso gli agriturismi della Coldiretti.

Come funziona VISITIME?

 

1_170x316

1 – Semplicissimo!

Puoi partire dal tempo che hai a disposizione o dai tuoi interessi clicclando su uno dei due pulsanti «Quanto tempo hai?» oppure «Quali sono i tuoi interessi?».
Visitime ti suggerirà una serie di itinerari meravigliosi attraverso

2_170x316

2 – Hai cliccato su
«Quanto tempo hai?»

Scegli con il cursore il tempo che hai a disposizione.
Appariranno tutti gli itinerari e il loro posizionamento sulla cartina.
Facilissimo!
Clicca sull’itinerario che hai scelto e trova dov’è.
Guarda tutti i punti di interesse di quell’itinerario (icona nera) e tutti gli agriturismi associati (icona rossa). Cliccando su ogni punto di interesse avrai la scheda informativa specifica.


1_170x316

3 – Hai cliccato su
«Quali sono i tuoi interessi?»

Tra 26 interessi diversi scegli ciò che preferisci vedere.
Scegline 1 oppure indica tutti quelli che vuoi.
In fondo alla schermata appariranno tutti gli itinerari che contengono punti di interesse collegati alla tua scelta.
Clicca sull’itinerario che hai scelto e trova dov’è.
Guarda tutti i punti di interesse di quell’itinerario (icona nera) e tutti gli agriturismi associati (icona rossa). Cliccando su ogni punto di interesse avrai la scheda informativa specifica.

2_170x316


4 – Cos’è un Punto di Interesse?

Un posto indispensabile da vedere!
Un’architettura, un’opera d’arte, un luogo affascinante, una curiosità, un ambiente pieno di storia. Scorri le foto, guarda dov’è e come raggiungerlo.
Esattamente come ogni agriturismo Coldiretti: un posto dove mangiare, dormire, acquistare, conoscere, essere felici.

Entra ora in VISITIME

Farmers Market a Bergamo

749x300_farmers_market

Farmers market di Campagna Amica.

Tante occasioni per scoprire i sapori, i profumi e le aziende produttrici dei “veri” prodotti tipici Bergamaschi.

Farmers Market

  1. tutte le prime domeniche del mese – Citta Alta
  2. ogni martedì mattina in Piazzetta Santo Spirito a Bergamo
  3. ogni giovedì mattina a Seriate davanti al Municipio
  4. ogni venerdì mattina in Piazza Pontida a Bergamo

Gnocchi di patate in salsa verde

Ingredienti per 4 persone

400 gr. Patate pasta bianca – 200 gr. di spinaci
100 gr. Farina – 1 tazzina di latte scremato
1 uovo – noce moscata e sale pepe q.b. – 200 gr. di ricotta

Lessare le patate;sbucciarle e setacciarle.

Raccogliere la purea in una larga fondina e incorporarvi l’uovo precedentemente battuto con sale, pepe e noce moscata.

Poi ispessire il composto, spolverandovi i manciate di farina, manipolando con cura.

Ottenuto un composto ben omogeneo e di media consistenza, metterlo a riposo per una ventina di minuti.

Prendendone piccole quantità, formare tanti filoncini grossi come un dito, che andranno tagliati a tocchetti di circa 3 centimetri, passateli sui rebbi di una forchetta per ottenere gnocchetti a forma di conchiglia.

Lessate gli spinaci. Tritateli finemente e mescolate la purea alla ricotta.

Lavorare il tutto in una ciotola, con un mestolo di legno e incorporarvi, poco alla volta, anche il latte e un pizzico di sale.

Ottenuta una crema omogenea e fluida, lessare gli gnocchi sgocciolarli e condirli con la salsa, spolverarli con un po’ di pepe e servirli subito.

Cotolette di Patate

Ingredienti per 4 persone

500 gr di patate pasta bianca, una tazza di besciamella già pronta,
 3 cucchiai di pangrattato,
 6 cucchiai di grana padano grattugiato, 
Sale, pepe q.b.

Qualche foglia di lattuga, 
1 limone
Lessare le patate e ridurle in purè.

Aggiungere la besciamella, il grana padano, il sale, il pepe, 2 cucchiai di olio e mescolare.

Formare delle palline grandi come mandarini, appiattirle e passarle nel pangrattato.
Trasferire le cotolette su una placca foderata con un foglio di carta e irrorare con un filo di olio.

Mettere la placca in forno già caldo (220 gradi) per circa 20 minuti o fino a quando appariranno dorate.

Foderare un piatto da portata con le foglie di lattuga, accomodare sopra le cotolette.
Completare il piatto con il limone tagliato a spicchi e servire.

Crema di patate con erba cipollina

Ingredienti per 4 persone

2 patate grosse pasta bianca – 1 cipolla piccola
1 bicchiere di vino bianco secco
Erba cipollina – 2 fette di emmenthal
3 cucchiai di olio 1 cucchiaio di burro (10 grammi)
1 cucchiaino di farina – 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
Sale e pepe q.b.
Tritare finemente la cipolla e metterla a rosolare in una casseruola con 2 cucchiai di olio.

Pelare le patate tagliarle a cubetti, aggiungerle alla cipolla e rosolare per qualche minuto.

Alzare la fiamma, versare il vino e lasciare evaporare. Aggiungere un litro scarso di acqua calda, un pizzico di sale e una presa di erba cipollina.

Cuocere a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto, per circa mezz’ora. In una ciotolina impastare il burro con la farina, aggiungerlo alla crema, mescolare e lasciare cuocere per altri 7/8 minuti.

Trasferire la crema nelle fondine.

Versare un filo di olio extravergine, macinare sopra un po’ di pepe e aggiungere il parmigiano grattugiato.

Decorare con l’emmenthal tagliato a bastoncini e servire subito..

Tartufini di patate e cioccolato

Ingredienti per 20 tartufini

200 gr. di patate pasta bianca
80 gr. cioccolato fondente
50 ml. Liquore o di rum
2 uova
essenza di vaniglia

Mettete le patate in una pentola, copritele con acqua fredda e lasciatele cuocere per circa 45 minuti.

Allontanate le patate dal fuoco, fatele raffreddate poi pelatele e schiacciatele con una forchetta.

Unite a questo punto l’essenza di vaniglia.

Spezzettate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria, poi incorporartelo alle patate, mescolando velocemente con un cucchiaino.

Formate con le mani dei tartufino, poneteli su di un piatto e metteteli in frigo per circa 30 minuti.

Bagnate infine ciascun tartufo con liquore versato in una ciotola.

Tortino di patate e pomodoro ciliegino

Ingredienti per 4/6 persone

1 kg di patate pasta bianca
200 gr. Emmenthal a fette
200 gr. Prosciutto crudo
50 gr. Burro
200 gr. Di parmigiano grattugiato

Lessare le patate in qcqua salata poi pelarle e tagliarle a fette non troppo grosse.

Ungere una pirofila, disporvi uno strato di patate, su questo stendere il prosciutto tagliato a fette, l’emmenthal e il parmigiano.

Continuare a fare strati di patate, prosciutto,emmenthal e parmigiano fino ad esaurimento degli ingredienti.

Infine disporre qualche fiocchetto di burro e mettere in forno a 180° per circa 30 minuti.

Gallery

749x300_bg


Una piccola selezione di alcune belle fotografie per scoprire e conoscere meglio alcuni tesori di Bergamo e Provincia.
Piazza Vecchia, Fontana Contarini, Le Mura Venete, alcuni panorami delle montagne e valli, oltre che dettagli di squisiti prodotti artigianali.